Questa procedura consente di modificare l’anagrafica di un paziente (per modificare mail, numero di telefono o altri dati) senza necessità di intervenire sulla richiesta di un tampone.
In particolare, in questa fase, permetterà la segnalazione dei pazienti appartenenti alle suddette categorie (estremamente vulnerabili / disabili gravi _ Legge 104) che non riescono a prenotarsi sul portale di Poste Italiane.

In allegato la procedura: ADDENDUM-ISTRUZIONI-PER-MODIFICA-ANAGRAFICA-E-SEGNALAZIONE-FRAGILI